“Mes peintures francaises” mostra personale di Giovanni Manzo nello Spazio espositivo Maclis

“Era il 2008 e il mio spirito combattivo e avventuriero non voleva essere stimolato altrimenti; bastò questa frase per scatenare un incendio nel mio animo… e Parigi fu.
Nel tempo ho incontrato tanti bravi pittori francesi e molti collezionisti, editori e galleristi, sfaccendati e amici sinceri; ho viaggiato tantissimo, visto tanti posti bellissimi, sofferto qualche volta e vissuto giorni indimenticabili”.
“Parigi e’ una città magica, universale e piena di luce. E’ una città dove in ogni angolo c’e’ un chiaro riferimento all’arte, le persone sono amichevoli, gli sguardi profondi e la mente chissà dove.
Ogni quadro presentato a Maclis ha una storia, un viaggio e delle sensazioni particolari; un segno indelebile nell’animo e nella mente”.
“Quando, di mattina, a Londra salutavo le persone, mi veniva spontaneo dire, tra il francese ed il napoletano: “ Bonjour”…"

Dopo il Vernissage di venerdì 11 dicembre 2015 la mostra rimarrà aperta fino a lunedì 11 gennaio 2016
Ingresso Libero

Maclis nasce dalla passione per la pittura dell’artista napoletana, Monica Palumbo.
L’officina – show room ripercorre il cammino dell’artista attraverso le sue opere. Ruolo predominate quindi sono i quadri e gli oggetti di bigiotteria ed accessori da donna e da uomo nati dai soggetti rappresentati nelle opere.

Telefono  0817648116
E-mail     info@maclis.it
              ufficiostampagiovannimanzoarte@fastwebnet.it

Leave a Comment

Accedi per lasciare commenti